Crauti in rosso

Scritto da | 23 novembre 2016
Crauti di cavolo rosso
Spargi la voce:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Il cavolo cappuccio rosso, rispetto a quello bianco o verde, ha un gusto più delicato e dolce, si abbina bene con il sapore dell’aceto di vino rosso per la preparazione dei crauti.

Ingredienti
1 cavolo rosso
1 cipolla rossa media
1 cucchiaio di zucchero di canna
1/2 bicchiere di aceto di vino rosso
1 bicchiere vino rosso
qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva
sale

Come si fa:
La preparazione dei crauti inizia un giorno prima, dividete il cavolo rosso a metà e poi tagliatelo a fettine sottili. In una ciotola capiente, insieme al cavolo unite un cucchiaio di zucchero di canna, un pizzico di sale e mezzo bicchiere di aceto rosso.
Lasciate riposare il tutto una notte intera. Il giorno dopo, tagliate a fettine sottili la cipolla e fatela dorare  per qualche minuto in una padella con tre cucchiai di olio extravergine di oliva.
Intanto sgocciolate il cavolo dall’aceto, unitelo alla cipolla, aggiungete un bicchiere di vino rosso, cuocere a fuoco dolce per un’ora con il coperto. Controllate di tanto in tanto la cottura, mescolando, se il liquido si asciuga aggiungere qualche cucchiaio di acqua.

Potete conservarli per circa tre giorni.

Spargi la voce:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page