La colazione dello sportivo

Scritto da | 22 Marzo 2016
colazione_sport

Oggi scopriamo da vicino la colazione dello sportivo: carboidrati complessi e le proteine vitamine e sali minerali.
Per lo sportivo la colazione è un momento importantissimo per raggiungere il giusto equilibrio per chiedere al proprio corpo il massimo durante la giornata. I micronutrienti – come sali minerali, amminoacidi – sono importanti per la sintesi proteica, le vitamine in grande quantità, anche durante la giornata, aiutano a contrastate la stanchezza, anche muscolare, i carboidrati complessi servono per dare immediata energia.

Ingredienti:
acqua
1 uovo
pane integrale o segale
noci, nocciole, mandorle, uva passa
1/2 ananas

Come si fa:

E’ bene iniziare la giornata con un grande bicchiere di acqua per idratare il corpo dopo la notte, poi un uovo cotto senza grassi (coquè, in camicia o cotto su padella antiaderente) per incamerare proteine, due fette di pane tostato di segale o integrale, per salare usate un trito di semi di sesamo tostati stemperati con un goccio di olio EVO.
2 noci , 4 nocciole, 4  mandorle, uva passa,  insieme a frutta fresca di stagione. Le noci non devono mancare: sono ricche di proteine e acidi grassi omega – 3.

Portate in tavola anche 200/250 ml di estratto di frutta.
Per l’estratto consiglio di mettere mezza ananas all’interno dell’estrattore, un minuto e otterrete una bevanda dissetante, che sazia ed è ricca di vitamine, amminoacidi preziosi e antiossidanti. In alternativa, scegliete un succo di frutta 100% frutta senza zuccheri aggiunti.