La merenda per chi usa il cervello

Scritto da | 3 Marzo 2016
Semini per merenda: un concentrato di energia per il corpo e per la mente

La merenda ideale per chi usa il cervello, non solo i muscoli?  Sono  semi oleosi che, insieme alla frutta secca, sono un concentrato di energia psicofisica: in media 600 kcal per 100 g di alimento e possiedono i giusti componenti per sostenere la capacità di apprendimento e di attenzione.

Sempre nello zaino, potete creare da soli in vostro mix oppure comprare i sacchettini preconfezionati che si trovano ormai in tutti i supermercati.
Gustosi, croccanti, dolci e si mangiano con le mani: sono gli ingredienti fondamentali per farli piacere proprio a tutti.

Io creo ogni giorno un “fagottino” di semini e frutta secca sempre diverso per avere sempre un gusto diverso ed un apporto di super nutrienti diverso, così all’organismo non manca mai nulla per affrontare la giornata.

Il calcio è presente in particolare nelle mandorle e sesamo, il fosforo nei semi di zucca nei pinoli, il ferro nelle arachidi e nocciole, le vitamine E, B2 e B9 nelle noci.
Questa settimana vi invito a provare questo mix “per lo studio”: 2 mandorle, 1 noce, 10 pinoli, un pizzico di uva passa, un ciuffo di semi di zucca e uno di girasole.