Insalata di agretti con olive taggiasche

Scritto da | 24 Maggio 2016
Agretti con olive taggiasche

Nella settimana dedicata agli agretti vi propongo questa ricetta:

Insalata di agretti con olive taggiasche

Fino alla fine della primavera possiamo trovare nei mercati di frutta e verdura gli agretti, allora l’insalata di agretti con olive taggiasche (nella mi aversione meglio denocciolate) è un contorno da non perdere come occasione per depurarsi un po’.
Per sfruttare al meglio le caratteristiche nutrizionali degli agretti procediamo a cuocerli per una decina di munuti la ricetta prevede quindi solo la scelta un giusto condimento.

Ingredienti (per 2 persone)

1 mazzo di agretti
Olio extravergine di oliva
Olive taggiasche della riviera ligure denocciolate
sale

 

Come si fa:

Per prima cosa lavare con accuratezza il mazzetto di agretti, tenerli a bagno con bicarbonato, cambiando spesso l’acqua fino ad eliminare completamente ogni residuo di terra, poi tagliare le radici degli agretti.

Cuocere gli agretti al vapore per circa 15 minuti circa  e successivamente immergerli un una ciotola contenete acqua e ghiaccio per mantenere il verde brillante che li caratterizza.
A questo punto gli agretti sono pronti per essere conditi con olio evo e tre cucchiai di olive taggiasche della riviera ligure.

Il mio consiglio è quello di gustare  l’insalata di agretti con olive taggiasche aggiungendo una manciata di crostini di pane integrale. Gli agretti così preparati sono ideali anche da portare al lavoro per un pranzo veloce, abbinato magari ad un panino con uova e tonno.

.