Il Porro

Scritto da | 24 Novembre 2015
Il porro di Cervere

A novembre, nella cucina di Ingredienti.org scopriamo Il porro.

Il porro appartiene alla stessa famiglia dell’aglio e della cipolla, le Gigliacee.
E’ presente sul mercato prevalentemente in autunno e inverno.
E’ coltivato prevalentemente nelle regioni quali Abruzzo, Veneto, Liguria, Marche e Piemonte.
Le sue proprietà per il benessere del nostro corpo sono veramente numerose:
anticancro (come aglio e cipolla),
depurativo (contiene ana buona quantità di fibre utili per una regolarità intestinale)
rafforza il sistema immunitario(come l’aglio svolge un’azione antibatterica e antisettica)
è un’ottima fonte di vitamine C, gruppo, B, acido folico, e betacarotene.
E’ un ottimo mineralizzante: contiene calcio, fosforo, ferro, zolfo e magnesio.

Alcune ricerche hanno evidenziato che porri coltivati biologicamente presentano un maggior contenuto di vitamina C e sali minerali rispetto a quelli coltivati in maniera tradizionale. L’impiego di concimi chimici per ottenere una crescita più rapida e voluminosa comporta una minore quantità di elementi utili per il benessere.

Non resta che scoprirne l’impiego nella nostra ricetta del mese