Risotto pesche e robiola

Scritto da | 19 Luglio 2016
risotto pesche e robiola
Spargi la voce:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page

Risotto pesche e robiola e’ un piatto semi-freddo da gustare con piacere anche sotto la calura estiva.
La presenza della pesca da un tocco di freschezza al piatto, ho scelto la robiola di capra perché più saporita di quella di mucca e più facilmente digeribile! Infine il prosciutto crudo croccante dona al piatto carattere, con la sua sapidità si sposa con il dolce aspro delle pesche.

 

Il risotto tiepido pesche e robiola

Il risotto tiepido pesche e robiola

Ingredienti (per 4 persone) per il risotto pesche e robiola:

280 gr di risotto integrale
180 gr di Robiola di capra
2 pesche noci
4 fettine di prosciutto crudo ( San Daniele del Friuli)
1 scalogno
Sale e olio EVO

Come si fa il risotto pesche e robiola:

Cuocere il riso in abbondante acqua salata.
Nel frattempo tritare il prosciutto crudo e scottarlo in una padella antiaderente molto calda per qualche istante in modo da renderlo croccante e metterlo da parte per comporre il piatto di risotto pesche e robiola
Pulire e tritare finemente lo scalogno e farlo appassire con un poco di olio in padella, spegnere il calore e aggiungere la robiola, lasciare intiepidire aspettando che il riso finisca di cuocere.
Lavare molto bene le pesche noci e tagliarle a quadretti.
Scolare il riso, aggiungerlo allo scalogno e robiola di capra, amalgamare bene il tutto sempre con il calore spento! Quando il formaggio ha avvolto belle tutto il riso aggiungere le pesche girare con delicatezza e impiattare, quando il risotto pesche e robiola di capra sono nel piatto aggiungere qualche ciuffo di prosciutto crudo.

Spargi la voce:Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someonePrint this page