La farina di ceci: come usarla

Scritto da | 6 Giugno 2016
farina di ceci mix

La farina di ceci possiede gran parte delle proprietà nutritive presenti nei ceci. Ricca di proteine vegetali, ferro, calcio e fosforo, sono presenti anche vitamina C e vitamine del gruppo B. Altre vitamine contenute nella farina di ceci sono la vitamina A e la vitamina K. Al contenuto di saponine presenti sia nei ceci che nella farina di ceci vengono attribuite proprietà benefiche relative all’abbassamento dei livelli di colesterolo e di trigliceridi nel sangue.

Nei ceci e nella farina di ceci sono inoltre presenti vitamina E, magnesio, fibre vegetali ed acidi grassi essenziali, con particolare riferimento all’acido alfa-linoleico, necessario all’organismo per la formazione degli omega-3.

La farina di ceci, usi in cucina

La farina di ceci trova diverse applicazioni nella cucina, può essere utilizzata in sostituzione della farina di grano nella preparazione di pastelle, per la preparazione della panatura di verdure e carni per conferire maggior croccantezza e sostituire completamente il pane grattuggiato, come addensante di passati e vellutate di verdura. Abbinata ad altre farine, la farina di ceci può  essere usata nella preparazione di muffin, torte e pani sia dolci che salati. Nella cucina vegana, la farina di ceci viene utilizzata come sostituto dell’uovo nelle torte salate o per fare frittate con verdure.

La farina di ceci, come impastarla

Non sviluppando glutine a contatto dei liquidi, la farina di ceci risulta particolarmente difficile da impastare. Il trattamento con il calore è utile anche per agevolarne la lavorazione: il calore denatura le proteine, permettendo che queste s’intreccino tra loro. In questo modo, le proteine denaturate ed intrecciate formano un reticolo in grado di catturare l’acqua dell’impasto. Così facendo, l’impasto risulterà facilmente lavorabile.

La farina di ceci, non solo in cucina

La farina di ceci non viene solo utilizzata in campo culinario, ma anche nel campo cosmetico per la preparazione di detergenti completamente naturali.

In vista dell’arrivo dell’estate è bene preparare la pelle ad una bella doccia di sole eliminando tutte le impurità. Lo scrub naturale alla farina di ceci purifica e rende la pelle morbida e vellutata con un tocco 100 % naturale.

Scrub con farina di ceci

Ingredienti

3 cucchiai di farina di ceci
3 cucchiai di zucchero di canna
1 cucchiaio di olio di oliva
1 cucchiaino di miele
acqua

Miscelare tutti gli ingredienti e infine aggiungere poco alla volta acqua fino ottenere un composto cremoso da spalmare sul corpo con le mani.
Dopo aver cosparso il corpo di questa crema evitando le parti più delicate lavarsi con acqua tiepida e asciugarsi tamponando la pelle.