Voglia di una torta fresca? La crostata con tanta frutta!

Scritto da | 29 Giugno 2015
Crostata frutta con fragole, lamponi e ciliegie

La crostata di frutta è un classico ma puoi renderla speciale e di stagione scegliendo con fantasia la frutta da mettere sopra!

Ingredienti per la pasta frolla:
250 farina
100 burro
70 fruttosio
2 uova intere
1 buccia limone (non trattao)

Ingredienti per la crema:
1 tuorli
250 ml latte
un cucchiaio colmo fruttosio
1 buccia limone (non trattao)
1 pizzico di sale

Ingredienti per la crema:
Frutta quanto basta per la ricoprire la superficie della frolla:
fragole, lamponi, ciliegie
3 fogli di colla di pesce

Come di fa:

Prepara la base di pasta frolla anche un giorno prima. Impasta la farina con il fruttosio la buccia del limone grattugiata e il sale  con le due uova intere e il burro ammorbidito fino ad ottenere una palla liscia. Stendi la pasta su un foglio di carta forno già tagliato a disco del diametro della teglia (24 cm). Inserisci nella teglia il foglio con la pasta frolla, punzecchia tutta la superficie con una forchetta (devi fare tantissimi fori cosi la pasta non si gonfierà cuocendo) poi metri tutto nel frigo per almeno una mezz’ora. Cuoci in forno per circa 30 min a 150′ C.

Prepara la crema, separa il l’uovo e utilizza solo in tuorlo (il bianco lo puoi mettere in una fritatta salata:così non butti via niente). Sbatti energicamente il tuorlo con il fruttosio con una frusta (a mano o elettrica), piano piano sempre sbattendo inserisci la farina setacciata insieme a qualche goccia di latte tiepido, cerca di dosare bene il latte in modo da non creare grumi. Una volta aggiunto tutto il latte aggiungi qualche striscia di buccia di limone e poi passa a cuocere la crema (ancora liquida) in un pentolino a fuoco basso. Cuoci fino ad ottenere una consistenza cremosa. Mentre raffredda ricordati di girala ogni tanto così non si inspessisce la superficie e togli la buccia di limone

Prepara i frutti lavandoli adeguatamente, asciugali tamponando con qualche foglio di carta assorbente e prepara la gelatina seguendo le istruzioni sulla confezione, aggiungi solo a piacere qualche goccia di limone e un cucchiaio di fruttosio:

Adesso è il momento più bello, quando tutti i componenti sono freddi componi la tua crostata! Sistema la base di pasta frolla su un bel piatto, spalma sopra uno strato di crema, sistema la frutta a piacere e poi il tocco finale con un pennello spalma un poco di gelatina sulla frutta.